Il club

Gli intenti del nostro club sono il servire rotariano tramite l‟amicizia con una espressione sociale omogenea e con modi sinceri.

L‟espressione sociale si manifesta mediante un equilibrata presenza tra i soci di giovani, uomini, donne ed una espressione professionale diversificata.

La frequentazione tra i soci, il loro stare insieme  e una sostanziale comunione di intenti  sono il fondamento del “servire sull‟amicizia”. In altre parole questo è un percorso che parte dall‟atteggiamento di tolleranza e simpatia verso tutti i soci; a questo proposito siamo certi che un modo sicuro sia la maggiore frequentazione partendo dai soci più vicini: i soci del nostro club ed i soci dei club del gruppo Ghirlandina. Gli interclub contribuiscono per un verso alla maggiore frequentazione per l‟altro ad una più ampia unione destinata a facilitare la condivisione e l‟amicizia tra i soci ed a donare più slancio e vigore ad iniziative dove l‟energia che nasce dalle idee e dalle risorse finanziarie è nel nostro Ghirlandina moltiplicato per otto volte

 

LA NOSTRA DENOMINAZIONE “CASTELVETRO DI MODENA TERRA DEI RANGONI”.

Essa trova origine nella volontà di ricordare il nome della famiglia Rangoni che tanto ha contribuito all’orientamento della storia modenese degli ultimi settecento anni, inoltre il territorio assegnato ha in buona parte coincidenza geografica con l‟ex feudo di questa famiglia che fissò per lungo tempo la propria dimora in Castelvetro di Modena.